Psr 2014-2020, agricoltura sociale: contributi per inclusione lavorativa, sociale e riabilitativa

La Regione Toscana con decreto dirigenziale n. 11219 del 4 luglio 2018 ha approvato il bando sottomisura 16.9 "Diversificazione attività agricole in attività riguardanti l'assistenza sanitaria, l'integrazione sociale, l'agricoltura sostenuta dalla comunità"  del Programma di sviluppo rurale Feasr 2014-2020, al fine di sostenere lo sviluppo dell'agricoltura multifunzionale e favorire la diversificazione dell'attività agricola. Questa strategia costituisce una soluzione innovativa anche per la coesione del territorio, intervenendo sia sulla necessità  di soddisfare nuovi bisogni sociali, sia sulla possibilità di favorire lo sviluppo di reti rurali.

Per maggiori informazioni si rinvia al presente link