Villaggio di Natale, oltre 1200 ingressi

La prima giornata del Villaggio di Natale, l’evento di promozione territoriale che mira a realizzare un percorso composto da una serie di attrattive da piazza della Pace al Cassero, con lo scopo di generare flusso turistico da fuori provincia e regione nel periodo natalizio, fino all’8 gennaio, ha registrato un record di ingressi: oltre 1200. “Un record assoluto per Manciano – spiega l’assessore alla Cultura del Comune di Manciano, Giulio Detti – che ci sta dando grande soddisfazione. Manciano è un paese straordinario, con due attrattive stupende: la rocca ed il panorama. In un mondo ormai sempre più social, immagini di questo tipo fanno il giro del mondo. Il futuro passa dalla nostra capacità di valorizzarle. Con l’invasione degli Instagramers, Manciano uscirà dai suoi confini e si farà conoscere al mondo. Ringrazio di cuore tutti i mancianesi che oggi hanno messo grande passione in questa iniziativa. Il numero degli ingressi, oltre 1200, è importante dal punto di vista del flusso turistico e dell’impatto economico. Abbiamo ancora molte cose da migliorare e con grande umiltà e dedizione lo faremo. Non è che l’inizio di un grande mese di eventi”. Ecco il programma di domani sabato 10 dicembre. Alle 11, in piazza della Pace apertura chalet natalizio e parco gonfiabili e al Nuovo cinema Moderno proiezione del cartone animato Walt Disney “Cenerentola”. Nel pomeriggio, nell’area spettacoli del cinema, performance “La Magia e i giochi di Natale” con gli artisti Pablo e Rudi (durata 45 minuti alle 15.30 e 17.45 intervallato con giochi di magia). Alle Ex Stanze truccabimbi e palloncini con Cuoricina e Cuoco Pasticcio (dalle 14.30 alle 18.30). Apertura della Biblioteca di Natale (dalle 14.30 alle 18.30). Nella chiesa San Leonardo concerto di organo alle ore 18.30 e in piazza Garibaldi e Rocca spettacolo di video mapping 3D (dalle 16.30 alle 18.30 a ciclo continuo), casa di babbo Natale (dalle 14.30 alle 18.30) e apertura museo di Preistoria (dalle 14.30 alle 18.30). In piazza della Rampa, area ristoro con griglia, castagne, vin brulè e prodotti tipici mancianesi. Spettacoli ed intrattenimento musicale dalle 20 alle 23. Al Nuovo Cinema Moderno proiezione del film “Non c’è più religione” alle ore 21.30.