Notizie

Seleziona un argomento dalla lista seguente, e dopo scegli un articolo da leggere.

Manciano Street Music Festival 2017

E’ stata presentata ufficialmente, ieri sera, la settima edizione di Manciano Street Music Festival, l’evento internazionale di musica da strada ideato e organizzato dall’associazione musicale culturale Diego Chiti, in collaborazione con la pro loco di Manciano e con il patrocinio e contributo del Comune, che si svolgerà per le vie del borgo dal 9 all’11 giugno. Sette gruppi alla corte del festival più atteso dell’anno, provenienti da ogni parte di Italia e di Europa. “Quest’anno – spiega Michele Santinelli, presidente dell’associazione musicale e culturale Diego Chiti di Manciano e direttore artistico del festival - mi trovo in doppia veste ed è un piacere che ad occuparsi dell’evento sia la nostra scuola di musica, proprio quest’anno che compie 30 anni di attività. Dal punto di vista musicale, il livello sta salendo in modo esponenziale ogni anno. Due band verranno dalla Francia, gli eccentrici Funky Style Brass e La Fanfare en Petard. Per questi è un ritorno dopo la partecipazione all’edizione 2011. Ho voluto fortemente che tornassero, poiché credo siano stati il primo passo importante di crescita del nostro festival, una delle street band più conosciute in Europa. Non mancherà il Dixieland, con una formazione di 8 elementi che arriva da Lecce: la Bedixie Jass Band. Questa sarà un’edizione colorata, ospiteremo strani individui che suoneranno con delle maschere e proporranno le colonne sonore dei cartoni animati: Miwa Street Band. La prima nota della street parade, da tradizione, la suonerà la Magicaboola, la band ufficiale del nostro festival presente a tutte le edizioni. La ciliegina sulla torta verrà posta sin dal concerto di apertura con la Funk Off. Attiva dal 1998, è la prima marching band italiana ad essersi costituita, precursori del genere. Siamo abituati a vederli in tv con Arbore, Bollani, a Sanremo con Alexia. Da oltre 10 anni sono la band ufficiale di Umbria Jazz. Pensare che si esibiranno sul nostro palco ci rende orgogliosi”. Oltre alle sfilate e ai concerti delle marching band, interessante l’esperimento dei workshop nelle scuole con la band barcellonese Brincadeira, che dopo il successo della scorsa stagione, quest’anno lavorerà con tutti i plessi dell’istituto comprensivo P. Aldi, diretto dalla dirigente scolastica Anna Maria Carbone, nel territorio di Manciano e di Capalbio, durante questa settimana. La Brincadeira si esibirà anche ad Albinia, a Grosseto e a Pitigliano dove svolgerà uno stage con i ragazzi dell’associazione Rinascimento, scuola di tamburini. Durante il festival, sempre rivolta ai più giovani, si terrà la seconda edizione del Campus “Da band a street band”, da cui è già nata e sta crescendo la Syb, Street Young band, formazione di bambini e adolescenti che hanno già provato l’emozione di esibirsi per strada raccogliendo sostegno e applausi. “Il Festival lo pensiamo così - dicono gli organizzatori - non solo un evento per il paese, tre giorni di festa per chi vorrà partecipare ma un’occasione per promuovere la musica a più livelli, le sue potenzialità di aggregazione e inclusione, di generare creatività e energia. Proprio per questo abbiamo cercato di ampliare il numero delle iniziative che gli sono collegate e di curarne la qualità, con lo scopo anche di inserirlo in circuiti musicali riconosciuti e magari finanziati a livelli più alti”. “Un evento grande – spiega l’assessore alla Cultura del Comune di Manciano, Giulio Detti – che conferisce importanza al nostro territorio e consegna nelle mani dei turisti una terra meravigliosa piena di risorse. La musica di qualità, come quella offerta da questo festival, è il collante tra cultura e territorio, tra i vacanzieri e chi ci lavora. Musica e natura sono una buona base per far conoscere la Maremma fuori dai confini regionali e per farla apprezzare al meglio”.

 

Anteprima Manciano Street Music Festival

Domenica 14 maggio, alle ore 21.30 in piazza Della Rampa a Manciano, verrà presentata l’edizione 2017 del Manciano Street Music Festival, l’evento internazionale di musica di strada ideato e organizzato dall’associazione musicale culturale Diego Chiti, in collaborazione con la pro loco di Manciano e con il patrocinio e contributo del Comune, che si svolgerà per le vie del borgo dal 9 all’11 giugno. In questa occasione saranno presentati i gruppi che si esibiranno durante il festival e tutte le attività collaterali come il workshop nelle scuole, i concerti fuori sede, l’iniziativa “Aspettando il festival con gusto”, lo street food e il campus musicale per bambini “Da banda a street band”. Domenica sera, inoltre, è in programma il concerto della band “Brincadeira”, percussionisti professionisti di Barcellona. 

SOCIALE: Integrazione canoni locazione e agevolazioni servizio idrico

Si informa che, sul sito web dell'Unione dei Comuni Montani Colline del Fiora, www.uc-collinedelfiora.it, è possibile reperire bandi e moduli di domanda per il contributo ad integrazione dei canoni di locazione per il 2017 e per le agevolazioni del Servizio Idrico, sempre anno 2017.

Al via la prima edizione di Vetta – Mare

Da oggi, venerdì 21 aprile a lunedì 1 maggio, tanti appuntamenti con lo sport, natura e cultura, dall’Amiata Porto Ercole. Al via la prima edizione di Vetta-Mare, l’ambizioso progetto, firmato dal Comune di Manciano, in collaborazione con i Comuni di Arcidosso, Castel del Piano, Santa Fiora, Castell’Azzara, Sorano, Capalbio, Monte Argentario ed Orbetello, che mette al centro dell’interesse turistico ed economico l’escursionismo e il cicloturismo, due attività protagoniste dei flussi turistici nazionali e internazionali che hanno, in provincia di Grosseto, fortissime opportunità di crescita. Il percorso di 151 chilometri, suddiviso in sette tappe, che attraversa alcuni dei luoghi più belli e importanti della Maremma dal punto di vista storico, ambientale e naturalistico è suddiviso in tratte di circa 15-20 chilometri l’una e sono percorribili giornalmente da un camminatore o ciclista di livello medio. Il tracciato, con l’utilizzo di strade bianche e sentieri, attraversa e coinvolge tutte le realtà e le emergenze culturali, paesaggistiche, gastronomiche maremmane.  E’ possibile strutturare il percorso in modo completamente autonomo, decidendo la lunghezza delle tappe e dove fermarsi per i pernottamenti. Sono molti, infatti, i paesi e le strutture presenti nel tracciato. Si inizia oggi venerdì 21 aprile a Castel del Piano, Arcidosso, alle 9.45, ritrovo al Parco delle Macinaie. Trasferimento al punto di partenza. Dalle 10 alle 13: trekking alla Vetta del Monte Amiata (lunghezza 5 km/ difficoltà facile), alle 16 ritrovo ingresso castello, dalle 16 alle 18: visita al castello Aldobrandesco di Arcidosso. Sabato 22 aprile a Santa Fiora, alle 10 ritrovo davanti all’ufficio turistico in piazza Garibaldi, dalle 10 alle12 visita a Santa Fiora, al Parco della Peschiera e Galleria della Sorgente del Fiora (lunghezza 3 km, difficoltà facile. Domenica 23 aprile a Castell’Azzara, Elmo, alle 9.30 ritrovo di fronte alla caserma dei Carabinieri, dalle 9.30 alle 13: anello di Monte Penna e Visita alla Miniera del Cornacchino (lunghezza 12 km difficoltà: escursionistico), alle 16 ritrovo al parcheggio del Parco Archeologico di Sovana, dalle 16 alle 18 visita al Parco Archeologico. Lunedì 24 aprile a Montemerano alle 9.30 ritrovo in piazza Canzanelli di fronte porta ingresso centro storico. Dalle 9.30 alle 12 percorso Montemerano, Poderi di Montemerano e Manciano. Dalle 12 alle 13, visita al centro storico di Manciano, alla Rocca ed alla Torre panoramica, (lunghezza 7 km, difficoltà escursionistico). Martedì 25 a Roccaccia di Mentovitozzo, Montebuono (Sorano), 8.30 ritrovo circolo di Montevizzo e trasferimento al primo laghetto di Montevitozzo. Dalle 9 alle 12,30 visita ai ruderi della Roccaccia e trekking fino a Montebuono (lunghezza 7 km, difficoltà escursionistico). Venerdì 28 aprile a Capalbio, alle 9.30 ritrovo in via Nuova Terrazza Panoramica con statua di Niki de Saint Phalle, trasferimento al punto di partenza. Dalle 10 alle 12.30 trekking ai ruderi di Capalbiaccio (lunghezza 6 km difficoltà facile). Sabato 29 aprile a Saturnia, alle 9.30 ritrovo in piazza Vittorio Veneto, di fronte al Polo Culturale Pietro Aldi, dalle 9.45 alle 12.30: Anello della Necropoli del Puntone (lunghezza 10 km, difficoltà escursionistico). Domenica 30 aprile visitaa Porto Ercole alle 9.30 ritrovo al parcheggio di Cala Galera, dalle 9.30 alle 12.30 trekking del Tombolo della Feniglia a Porto Ercole e le Fortezze Spagnole (lunghezza 8 km, difficoltà escursionistica). Lunedì 1 maggio in programma il ciclo escursione Vetta Amiata, Cascate del Mulino Saturnia, alle 8.30 ritrovo al Parco delle Miniere. Dalle 8.30 alle 18 dal Monte Amiata alle Terme di Saturnia. I percorsi rientrano nell’evento Top Secret Maremma che due volte l’anno, in primavera e in autunno, offre la possibilità di mostrare le eccellenze naturalistiche, storiche ed artistiche del territorio maremmano.

 

ELEZIONI AMMINISTRATIVE - VOTO DEI CITTADINI DELL'UNIONE EUROPEA

I cittadini dell’Unione Europea, residenti a MANCIANO, che intendono partecipare alle consultazioni per l’elezione del sindaco e del consiglio comunale, dovranno presentare domanda indirizzata al Sindaco per richiedere l’iscrizione nell’apposita lista elettorale aggiunta. Nella domanda, oltre alle generalità complete (nome, cognome, luogo e data di nascita), dovranno dichiarare la cittadinanza, l’attuale residenza e l’indirizzo dello Stato di origine. Alla domanda ovrà essere allegata la copia di un documento di riconoscimento in corso di validità.

La richiesta potrà essere consegnata all’ufficio protocollo sito in Manciano Piazza Magenta, 1  o spedita per posta, per email o tramite PEC.

I moduli potranno essere ritirati presso l’ufficio servizi demografici ed elettorali o scaricati sul sito del Comune www.comune.manciano.gr.it.

Il Comune effettuerà l’istruttoria sulle domande ricevute e, in caso di accoglimento dell’istanza, gli interessati riceveranno la tessera elettorale personale con l’indicazione del seggio dove votare. 

 (per scadenze ed ulteriori informazioni vedi manifesto pubblicato all'albo)

 scadenza 2 maggio 2017

Sottocategorie

  • Ultime
    Le ultime notizie dal Comune di Manciano
    Conteggio articoli:
    112