Notizie

Seleziona un argomento dalla lista seguente, e dopo scegli un articolo da leggere.

Approvato il bilancio di previsione 2017

Nella seduta del consiglio comunale di ieri è stato approvato il bilancio di previsione 2017. “Dopo cinque anni di lavoro questo - commenta l’assessore al Bilancio Giulio Detti - siamo riusciti a raggiungere l’importante obiettivo di approvare il bilancio di previsione prima dell’inizio dell’esercizio finanziario successivo. In momenti difficili come questo, la celerità amministrativa è importante in quanto consente di rendere più snelli tutti i processi di investimento e i pagamenti ai fornitori. Il bilancio che abbiamo approvato – continua Detti - contiene tutte le operazioni virtuose su cui abbiamo lavorato in questi anni: riduzione delle spese di personale, riduzione dell’indebitamento dell’ente e rispetto degli equilibri. Questo bilancio è chiuso in sicurezza, garantendo tutte le risorse sul welfare, tema molto caro alla nostra amministrazione ed evitando aumenti di tasse. La cosa che più mi piace sottolineare - prosegue l’assessore Detti -  è quella di essere riusciti a creare un margine di manovra strutturale che consente di investire risorse in opere pubbliche anche in momenti di scarse entrate, grazie ad un lavoro eccezionale sul patto di stabilità. Posso affermare - conclude con soddisfazione l’assessore - che il Comune di Manciano ha un futuro roseo, fatto di solidità finanziaria e possibilità di investimenti. Questa è una bella eredità che lasceremo alla nuova amministrazione”. Sulla stessa linea si pone il sindaco del Comune di Manciano, Marco Galli il quale spiega che “approvare celermente il bilancio era un obiettivo a cui abbiamo sempre creduto e ci siamo riusciti, grazie ad un lavoro coordinato di tutti gli uffici. Aver raggiunto il pareggio senza aumentare le aliquote e garantendo tutte le riduzioni e il sostegno alle famiglie è davvero un bel risultato. Abbiamo amministrato in un momento difficile - conclude il sindaco Galli - ma siamo sempre riusciti a tenere i conti in ordine, garantendo stabilità e futuro all’ente”.

Il Villaggio di Natale fa il pieno

“Una domenica da record, chiude un fine settimana straordinario”. Queste sono le dichiarazioni dell’assessore alla Cultura del Comune di Manciano, Giulio Detti il quale commenta attraverso i numeri i biglietti strappati per l’ingresso alla prima edizione del Villaggio di Natale a Manciano. “Ben 1.041 ricevute totali – continua Detti - con una media per difetto di oltre 3mila ingressi paganti. Solo domenica 11 dicembre sono state scritte oltre 600 letterine a Babbo Natale. Numeri monstre. Neanche il più inguaribile degli ottimisti lo avrebbe previsto. Questo è stato l’evento del coraggio e della voglia di rischiare, componenti che non devono mai mancare nell'azione politica, con spettacoli innovativi e di grande impatto come le proiezioni sulla Rocca. Ed è stato anche l’evento dei mancianesi che si sono impegnati per mesi, hanno vissuto la Rocca creando una casa di Babbo Natale da sogno ed hanno messo l’anima per il proprio paese. Manciano aveva bisogno di un elettroshock e lo abbiamo dato. Già siamo al lavoro per migliorare gli aspetti logistici, perché il Villaggio di Natale dura fino all’8 gennaio e ci aspettano nuove sfide. Vedere contemporaneamente piazza della Pace, trenino, cinema, biblioteca, Stanze, piazza della Rampa, piazza Garibaldi e Rocca stracolmi nello stesso istante per me è sempre stato un sogno e la nostra amministrazione comunale è riuscita nell’intento”. L’appuntamento con la magia del Natale al Villaggio è per il prossimo weekend, 17 e 18 dicembre.   

 

Villaggio di Natale, oltre 1200 ingressi

La prima giornata del Villaggio di Natale, l’evento di promozione territoriale che mira a realizzare un percorso composto da una serie di attrattive da piazza della Pace al Cassero, con lo scopo di generare flusso turistico da fuori provincia e regione nel periodo natalizio, fino all’8 gennaio, ha registrato un record di ingressi: oltre 1200. “Un record assoluto per Manciano – spiega l’assessore alla Cultura del Comune di Manciano, Giulio Detti – che ci sta dando grande soddisfazione. Manciano è un paese straordinario, con due attrattive stupende: la rocca ed il panorama. In un mondo ormai sempre più social, immagini di questo tipo fanno il giro del mondo. Il futuro passa dalla nostra capacità di valorizzarle. Con l’invasione degli Instagramers, Manciano uscirà dai suoi confini e si farà conoscere al mondo. Ringrazio di cuore tutti i mancianesi che oggi hanno messo grande passione in questa iniziativa. Il numero degli ingressi, oltre 1200, è importante dal punto di vista del flusso turistico e dell’impatto economico. Abbiamo ancora molte cose da migliorare e con grande umiltà e dedizione lo faremo. Non è che l’inizio di un grande mese di eventi”. Ecco il programma di domani sabato 10 dicembre. Alle 11, in piazza della Pace apertura chalet natalizio e parco gonfiabili e al Nuovo cinema Moderno proiezione del cartone animato Walt Disney “Cenerentola”. Nel pomeriggio, nell’area spettacoli del cinema, performance “La Magia e i giochi di Natale” con gli artisti Pablo e Rudi (durata 45 minuti alle 15.30 e 17.45 intervallato con giochi di magia). Alle Ex Stanze truccabimbi e palloncini con Cuoricina e Cuoco Pasticcio (dalle 14.30 alle 18.30). Apertura della Biblioteca di Natale (dalle 14.30 alle 18.30). Nella chiesa San Leonardo concerto di organo alle ore 18.30 e in piazza Garibaldi e Rocca spettacolo di video mapping 3D (dalle 16.30 alle 18.30 a ciclo continuo), casa di babbo Natale (dalle 14.30 alle 18.30) e apertura museo di Preistoria (dalle 14.30 alle 18.30). In piazza della Rampa, area ristoro con griglia, castagne, vin brulè e prodotti tipici mancianesi. Spettacoli ed intrattenimento musicale dalle 20 alle 23. Al Nuovo Cinema Moderno proiezione del film “Non c’è più religione” alle ore 21.30.

 

Villaggio di Natale: continua l’avventura con la Carica dei 101, mapping 3D e lettere a Babbo Natale

Il Villaggio di Natale animerà il borgo di Manciano domani, domenica 11 dicembre. Alle 11, in piazza della Pace, apertura chalet natalizio e parco gonfiabili e al Nuovo Cinema Moderno proiezione del cartone animato Walt Disney “La Carica dei 101”. Il pomeriggio nell’area spettacoli del cinema, performance “La Magia e i giochi di Natale” con gli artisti Pablo e Rudi (durata 45 minuti alle 15.30 e 17.45 intervallato con giochi di magia). Alle Ex Stanze truccabimbi e palloncini con Cuoricina e Cuoco Pasticcio (dalle 14.30 alle 18.30). Apertura della biblioteca di Natale (dalle 14.30 alle 18.30). In piazza Garibaldi e Rocca spettacolo di video mapping 3D (dalle 16.30 alle 18.30 a ciclo continuo), casa di babbo Natale (dalle 14.30 alle 18.30), apertura museo di preistoria (dalle 14.30 alle 18.30). La sera, in piazza della Rampa, nell’area ristoro con griglia, castagne, vin brulè e prodotti tipici mancianesi. Spettacoli ed intrattenimento musicale dalle 20 alle 23. Al cinema proiezione del film “Non c’è più religione” ore 21.30. “Dopo aver risposto personalmente a tutti i messaggi dei nostri visitatori (già oltre 2.000) – parla l’assessore alla Cultura del Comune di Manciano, Giulio Detti - e alle loro recensioni 76 totali con valutazione 4.7 su 5 stelle, di cui ben 68 a 5 stelle e solo 4 ad 1 stella, mi preme sottolineare come in questi giorni Manciano abbia cambiato volto ma soprattutto accolto la sua comunità in un’atmosfera diversa e piena di magia e attratto visitatori da fuori. Questi primi giorni dell’evento sono stati molto intensi e ricchi di soddisfazioni. Abbiamo rodato la macchina organizzativa, con impegno, dedizione e passione, ben consapevoli che bisogna sempre lavorare per crescere. Manciano è pronto ad offrire il suo lato migliore”. 

Villaggio di Natale, mapping 3D sulla Rocca, giochi di magia per i più piccoli e grigliata e vin brûlé alla sera

Il Villaggio di Natale apre le porte a una giornata densa di appuntamenti. Domani, venerdì 9 dicembre, in piazza della Pace alle 11 apertura chalet natalizio e parco gonfiabili e al cinema Moderno proiezione del cartone animato Walt Disney “Peter Pan”. Nel pomeriggio, nell’area spettacoli del cinema la performance “La Magia e i giochi di Natale” con gli artisti Pablo e Rudi (durata 45 minuti alle 15.30 e 17.45 intervallato con giochi di magia). Alle Ex Stanze Truccabimbi e Palloncini con Cuoricina e Cuoco Pasticcio (dalle 14.30 alle 18.30). Apertura della biblioteca di Natale (dalle 14.30 alle 18.30) e in piazza Garibaldi e alla Rocca spettacolo di video mapping 3D (dalle 16.30 alle 18.30 a ciclo continuo), casa di babbo Natale (dalle 14.30 alle 18.30) e apertura museo di preistoria (dalle 14.30 alle 18.30). Domani sera, in piazza della Rampa area ristoro con griglia, castagne, vin brûlé e prodotti tipici mancianesi. Spettacoli ed intrattenimento musicale dalle 20 alle 23 e al Nuovo Cinema Moderno proiezione del film alle ore 21.30. 

Sottocategorie

  • Ultime
    Le ultime notizie dal Comune di Manciano
    Conteggio articoli:
    113