Notizie

Seleziona un argomento dalla lista seguente, e dopo scegli un articolo da leggere.

“Orgoglioso e onorato di essere stato sindaco di Manciano. Ho lavorato nell’interesse della città e ho lasciato un Comune sano”

“Oggi con l’ultimo Consiglio comunale si chiude ufficialmente il mio mandato da sindaco del Comune di Manciano”. Queste le parole del sindaco di Manciano Marco Galli in occasione del Consiglio comunale che si è svolto oggi pomeriggio, giovedì 8 giugno, prima delle elezioni comunali di domenica 11. “Sono orgoglioso e onorato di aver ricoperto questo ruolo che sicuramente non sempre sono stato in grado rivestire nel modo giusto. Ringrazio tutti i cittadini, tutti i dipendenti con i quali ho collaborato. Un ringraziamento doveroso va poi ai colleghi di Giunta che in questi cinque anni hanno lavorato insieme a me. Concludo dicendo che ho sempre cercato di lavorare nell’interesse collettivo e soprattutto con la massima onestà, lasciando un Comune sano. Grazie a tutti”.

 

Sagra della fragola

Tutto pronto per la 43esima edizione della sagra della fragola a Marsiliana che si svolgerà da giovedì 25 a domenica 28 maggio. Giovedì 25 alle ore 19.30 apertura stand gastronomico, alle 21.30 serata danzante con “I pentolari”, venerdì 26 alle ore 19.30 apertura stand gastronomico e alle 21.30 dj set con “Giò Brunetti”, sabato 27 alle 10 apertura mostra artigianale nel piazzale “Terre dell’Etruria”, alle 10 inizio mostra trattori d’epoca in collaborazione con Lisiano Rossi, 12.30 apertura stand gastronomico, alle 18 saggio della scuola di danza “Fit’n dance academy”, alle 19.30 apertura stand gastronomico e alle 21 musica dal vivo con i “Los Mataperros”. Domenica 28 alle 9 apertura mostra artigianale nel piazzale “Terre dell’Etruria”, alle 11 messa con processione per le vie del borgo, alle 12.30 apertura stand gastronomico, alle 16.30 esibizione di ginnastica artistica della società Ginnastica Manciano, alle 19.30 apertura stand gastronomico, alle 21 musica dal vivo con l’orchestra “Giorgio Franceschi”, alle 22.30 estrazione della lotteria “Il Fragolotto” e alle 23.30 spettacolo pirotecnico della ditta “Mazzone Domenico”. “Questa sagra – spiegano dalla pro loco di Marsiliana – rappresenta un appuntamento importante per tutta la comunità. E’ un lavoro a cui teniamo molto, svolto con passione dalla nostra associazione, quest’anno con gli incarichi rinnovati e dai più giovani, perno di questi quattro giorni. Tante le iniziative, organizzate al meglio da consiglieri della pro loco e dai volontari che richiameranno gente da tutta la provincia”.   

Strade vietate a bici e motocicli, Camillo: “Scelta infelice contro i flussi turistici”

 

“Il Comune di Manciano porta avanti da anni un grande lavoro di promozione e valorizzazione del territorio mediante la mobilità dolce, l’attività di sentieristica dedicata agli escursionisti, ai turisti su due ruote e ai motociclisti. Un lavoro che mira ad incrementare il flusso turistico di chi ama viaggiare in sella a una bici o in motocicletta. Con amarezza, apprendiamo che, invece, la Provincia di Grosseto ha messo in atto un’operazione che vieta, per motivi di sicurezza, il transito ai cicli e motocicli su alcune strade dissestate. Un divieto inappropriato e deleterio, a nostro parere, che nuoce gli operatori turistici, gli albergatori, i ristoratori che si trovano su quelle strade, ora, inaccessibili ai turisti che arrivano in bicicletta o in moto”. Queste le parole del vicesindaco del Comune di Manciano, Antonio Camillo il quale commenta la decisione dell’amministrazione provinciale di chiudere a biciclette e motocicli la strada degli Usi e quella della Crocina, e per le automobili è stato imposto il limite di 30 chilometri all’ora. “Le strade vanno messe in sicurezza e non chiuse – continua Camillo –. Non è possibile che i turisti che si trovino a passare con i propri mezzi su queste strade non possano raggiungere agriturismi o siti di interesse turistico. Anche gli anziani, allevatori, coltivatori e proprietari terrieri che si muovono con i classici mezzi su due ruote non possono più percorrere queste carreggiate. Una scelta che andrà senz’altro rivista”.  

Manciano Street Music Festival nelle scuole, un successo con più di 700 bambini

Si è appena conclusa l’anteprima della settima edizione del Manciano Street Music Festival, l’evento internazionale di musica di strada che quest’anno si svolgerà a giugno dal 9 all’11. Dopo la presentazione ufficiale di domenica 14 maggio, il festival è entrato anche nelle scuole. Tutte le classi dell’istituto comprensivo Pietro Aldi sono state protagoniste dei workshop tenuti dalla Brincadeira, band di percussionisti spagnoli, ospiti fissi del festival. “Con la Brincadeira - spiega Michele Santinelli, direttore artistico della manifestazione – c’è un rapporto ormai che va oltre l’aspetto lavorativo. Abbiamo iniziato insieme questo percorso nelle scuole: lo scorso anno ci siamo concentrati sulla primaria di Manciano, quest’anno invece, grazie alla collaborazione e disponibilità della dirigente scolastica Anna Maria Carbone, abbiamo coinvolto le scuole di ogni ordine e grado (infanzia, primaria e medie) del comune di Manciano e Capalbio. In una settimana abbiamo avuto la possibilità di far suonare circa 700 bambini. In un solo pomeriggio di maggio più di 200 ragazzi hanno invaso piazza Della Rampa armati di secchi e bacchette per suonare con la Brincadeira. Un’esperienza bellissima e già abbiamo altre idee in cantiere per crescere ancora di più il prossimo anno”. Diversi sono stati anche i concerti organizzati dal Manciano Street Music Festival fuori sede, sempre con la Brincadeira. Le Terme di Saturnia (che sono uno degli sponsor ufficiali della manifestazione) hanno ospitato la band nel parco piscine, poi è stata la volta del centro commerciale Aurelia Antica di Grosseto e poi hanno fatto tappa ad Albinia. “Vorrei sottolineare – continua Santinelli – un’altra iniziativa che si rivelata molto interessante: in collaborazione con l’associazione culturale Rinascimento di Pitigliano, è stato organizzato un seminario per i tamburini del corteo storico. Due modi diversi di approccio alle percussioni che ha dato vita ad un incontro e a uno scambio di idee e sonorità interessantissimo, soprattutto dal punto di vista umano. Esperienza da ripetere così come la collaborazione con altre realtà del territorio”. 

Sistema START - Nuove modalità

Agli Spett.li fornitori del Comune di Manciano

A partire dal giorno 03/05/2017 
il vecchio sistema START è stato rimpiazzato con il  NUOVO Sistema Telematico Acquisti Regionale della Toscana START raggiungibile al seguente indirizzo: https://start.toscana.it/ e contemporaneamente verrà inibita all'Amministrazione, la possibilità di fare affidamenti diretti e procedure concorrenziali sul vecchio sistema (quello attualmente in uso). Gli operatori economici, sono invitati quindi a registrarsi sul nuovo Sistema poiché ciò non avviene automaticamente e  non sarà più disponibile la funzione “iscrizione d’ufficio” da parte dell'Ente. Il manuale per l’iscrizione degli operatori economici all’Indirizzario fornitori è disponibile nella sezione “Istruzioni”, quello per la presentazione delle offerte è scaricabile una volta che l’operatore economico sarà accreditato in piattaforma.  

Sottocategorie

  • Ultime
    Le ultime notizie dal Comune di Manciano
    Conteggio articoli:
    112